Controindicazioni ed Effetti Collaterali

Che cosa è l’acido ialuronico? Quali sono gli effetti collaterali dell’acido ialuronico? Quali sono le controindicazioni dell’acido ialuronico?
L’acido ialuronico è un componente importante di molte terapie mediche e anti-invecchiamento e nel nostro organismo non produce alcuna controindicazione.
Si trova anche nel corpo umano come nel vitreo dell’occhio, nella sinovia delle articolazioni e nel tessuto sottocutaneo dove agisce come un agente di cementazione.
Si tratta di una sostanza gelatinosa che riempie lo spazio tra le fibre di collagene ed elastina. Esso fornisce un sistema di trasporto di sostanze nutritive essenziali dal sangue alle cellule della pelle; idrata la pelle mantenendo l’acqua e agisce come un ammortizzatore così come lubrificante contro danni meccanici e chimici.
E ‘classificato come un glicosaminoglicano, che ha proprietà anti-infiammatorie e anti-edematosa. La funzione principale di glicosaminoglicani è di aiutare il mantenimento dell’acqua del corpo, fornendo umidità essenziale per tutti i processi del corpo e per il trasporto molecolare.
Una delle principali controindicazioni dell’età è proprio che il livello di acido ialuronico diminuisce nel corpo che provoca le rughe e comuni dolori articolari. L’acido ialuronico ha un ruolo importante nel mantenerci giovani e sani, è ora ampiamente usato nella cura della pelle e trattamenti anti invecchiamento.
E ‘molto efficace nel ridurre le cicatrici e contorni della pelle.
L’assunzione di questa sostanza ad oggi è in aumento e le persone non sono preoccupate circa gli effetti collaterali dell’acido ialuronico.

Acido Ialuronico e controindicazioni

Ci sono pochissimi casi in cui si manifestano delle controindicazioni dovute all’acido ialuronico, ma sono sufficienti per far scattare un campanello d’allarme. Alcuni degli effetti collaterali a causa di iniezioni di acido ialuronico al ginocchio, che sono stati notati e sono venuti alla luce, sono i seguenti:
Colorazione blu o colore di rosso notato dopo poche dosi.

  • Tosse
  • problemi di deglutizione
  • La maggior parte dei consumatori di acido ialuronico a volte sentono una specie di vertigine e una sensazione di svenimento piuttosto forte
  • Febbre
  • Sensazione di dolore nella zona in cui l’acido ialuronico è stato iniettato
  • Eruzioni cutanee e irritazioni
  • Prurito
  • Naso chiuso
  • Gonfiore al viso, palpebre e labbra.
  • Spesso difficoltà respiratorie.
  • Diarrea
  • Mal di testa acuto
  • Perdita di appetito accompagnata da nausea
  • Mal di pancia
  • Gonfiore del ginocchio

Effetti collaterali dell’Acido Ialuronico: conclusioni

Le iniezioni possono essere dolorose, in quanto non contengono un ingrediente importante chiamato lidocaina.
Di solito si verifica un’infiammazione temporanea che risulta in stati di gonfiore e arrossamento.
Supplementi di vitamina E, l’aspirina, anti-infiammatori e l’erba di San Giovanni possono aumentare il sanguinamento e il gonfiore dopo l’iniezione di acido ialuronico.
Si consiglia quindi ai pazienti di interrompere l’assunzione di questo tipo di farmaci per almeno una settimana prima dell’iniezione per ridurne gli effetti collaterali dell’acido ialuronico.
Necrosi e acne sono anche alcuni degli effetti collaterali che possono verificarsi.
Nonostante questa carrellata di effetti collaterali dell’acido ialuronico teniamo presente che è vastamente utilizzato in campo medico e che in genere possiamo tranquillamente assumerlo per il trattamento desiderato.